COME ALLARGARE LE SCARPE? CONSIGLI UTILI

Con le prime piogge e avvisaglie di autunno, stai già tirando fuori le calzature per questo periodo?

Se ti sembrano stranamente più piccole e ti serve qualche dritta su come allargarle, segui questi consigli:

USALE UN PO’ PER CASA

Indossa le scarpe a casa. Si tratta del metodo più semplice: se non sono veramente troppo strette, mettile finché i piedi non si abituano. Potrebbe volerci qualche giorno.

USA LE CALZE

Se le scarpe sono di pelle, indossa le calze più pesanti che hai. Riscalda l’area stretta delle scarpe usando un asciugacapelli e muovi i piedi avanti e indietro per 20-30 secondi allo scopo di allargarle.

  • Togli la fonte di calore ma tieni le scarpe su fino a quando non si saranno raffreddate. Provale con le calze che metti abitualmente.
  • Ripeti fino a quando le calzature non si saranno allargate a sufficienza. In seguito, applica un balsamo per scarpe per ammorbidirle: il calore potrebbe averle logorate.
  • Nota: riscaldare le scarpe potrebbe indebolire le parti incollate, dunque presta attenzione.

USA L’ACQUA

Raffreddale con l’acqua. Riempi d’acqua di un terzo due buste di plastica, una per scarpa, da sigillare.

  • Inseriscile nelle scarpe e spingile fino a quando non saranno entrate interamente. Metti le calzature nel congelatore e lasciale per tutta la notte. Quando l’acqua si congelerà, si espanderà, allargando delicatamente la pelle.
  • Toglile dal congelatore e aspetta 20 minuti circa prima di rimuovere le buste. Riprova le scarpe e ripeti il procedimento se necessario.
  • Non ti consigliamo di usare questo metodo con le calzature costose.
  • Procedi in maniera calma e paziente. Le scarpe, come i vestiti, sono prodotte per adattarsi a misure approssimative. Poi ognuno le indossa in modo da adattarle alla forma dei propri piedi. Mettere le calzature regolarmente e gradualmente ti aiuterà a farti abituare ad esse.
  • Per evitare il problema, cerca di fare acquisti mirati, soprattutto se si tratta di calzature per eventi importanti.
  • Impara ad allargare le scarpe cominciando da un paio vecchio.
  • Lucida le calzature di pelle al termine del trattamento per assicurarti che tornino morbide e non si spacchino. Segui questo consiglio specialmente se hai utilizzato l’acqua o il calore.
  • Se le scarpe ti stanno male, vai a cambiarle o chiedi al venditore se può occuparsi lui dell’allargamento, soprattutto se ti ha promesso che non avresti avuto problemi nell’abituarti a portarle.
  • Se è la marca stessa a raccomandarti di non allargare le scarpe, comprale della misura giusta

 

USA IL PHON

Il calore può ammorbidire la pelle, portandola a cedere. Indossa le scarpe strette con dei calzettoni e falle riscaldare con l’asciugacapelli dove vuoi allargarle. Ripeti l’operazione fino ad ottenere una calzatura comoda. Passa subito il lucido per evitare che il calore secchi il pellame. Il phon è ottimo per il camoscio (occhio a non passare il lucido), meno per la pelle.

USA IL GIORNALE

Arrotola delle pagine a mo’ di palla e bagna il giornale con acqua fredda o con alcol: la prima elimina ogni rischio di macchia, il secondo potrebbe agire più velocemente. Lascia il giornale nelle scarpe per qualche ora. Sconsigliato per il camoscio a causa delle macchie d’acqua.

USA LO SPRAY

Lo spray allargascarpe. Si acquista nei negozi specializzati. Spruzzalo sulla scarpa ed indossa la calzatura o inserisci una forma allargascarpe per qualche ora. Ripeti fino a raggiungere la larghezza desiderata. Se non hai lo spray, spruzza una soluzione con acqua ed alcol in parti uguali.

VAI DAL CALZOLAIO 

Il calzolaio. Se i consigli fai da te non ti bastano e vuoi un risultato sicuro, vai dal tuo calzolaio di fiducia, che con la sua professionalità e gli attrezzi giusti ti permetterà di avere scarpe comode con poca spesa.


Questi sono tutti i consigli di cui hai bisogno per utilizzare le tue scarpe in totale comodità: evita sempre di camminare con calzature scomode e strette.

No Comments Yet

Comments are closed