COME RENDERE IMPERMEABILI LE SCARPE

 

Con le prime piogge è un vero peccato rinunciare ad indossare le amate sneakers!

Esistono dei metodi veloci ed efficaci per poter affrontare le giornate più umide rendendo le scarpe del tutto impermeabili, evitando di bagnarle e di inumidire le calze e i piedi.

Se hai delle scarpe che vuoi impermeabilizzare in modo da poterle usare nei giorni più piovosi dell’anno e tenerle sempre in buona efficienza, oltre che evitare di bagnarti i piedi, puoi seguire delle linee guida ben precise che troverai nei passi successivi. Si tratta infatti di sapere come fare per rendere le tue scarpe impermeabili usando dei prodotti specifici.

 

 

USA LA CERA 

Prova la cera su una parte poco appariscente della scarpa. Prima di iniziare a strofinare, fai un piccolo segno in basso sul tallone o sul fianco della scarpa vicino alla suola e guarda come appare. In questo modo, puoi assicurarti che non si sporchi.
Un tipo di cera incolore o bianco sporco sarà il meno visibile e si fonderà armoniosamente con i materiali e i colori.
Se stai usando una cera colorata, assicurati che corrisponda il più possibile alla tonalità della scarpa.

Strofina la cera su tutto il lato esterno della scarpa. Strofina energicamente la cera avanti e indietro per formare uno strato spesso su qualsiasi parte della scarpa che vuoi rendere off-limits per l’umidità. Presta particolare attenzione alle aree attorno alla punta, al tallone, ai fianchi e ai lacci dove l’acqua tende a filtrare.
Controlla di aver ricoperto l’intera scarpa. Eventuali punti che hai perso saranno vulnerabili alle perdite.
Quando la cera si accumula, causerà lo scolorimento. Non preoccuparti: questo scomparirà non appena applichi il calore.

Accendi l’asciugacapelli per far scogliere la cera. Fai ondeggiare l’asciugacapelli sulla scarpa davanti a dietro. Dovresti notare la cera che inizia a sbiadirsi nella scarpa quasi istantaneamente. Quando hai finito una scarpa, passa all’altra.

Fai una scarpa alla volta. In questo modo, avrai un utile riferimento visivo per dirti quando la cera sarà completamente aderita alla scarpa.

Continuare a riscaldare fino a quando la cera scompare. Una volta liquefatta, la cera si integrerà nel tessuto, sigillando le minuscole aperture e creando una barriera contro l’umidità. Quindi si indurirà come uno strato protettivo trasparente. La scarpa finita non dovrebbe apparire diversa da come è stata prima di cerarla

La cera è naturalmente idrorepellente e non penetrante, anche sui materiali più porosi, quindi non danneggia le scarpe diventando parte della loro costruzione.

 

USA LO SPRAY IMPERMEABILIZZANTE

Le sneakers si compongono di gomma e tessuti permeabili, perciò risultano poco adatte per i periodi piovosi. Tuttavia le puoi impermeabilizzare usando dei prodotti specifici; infatti, esistono degli spray impermeabilizzanti che aderiscono alla tela, impedendo all’acqua di penetrare. Solitamente funzionano su più tipi di materiale, compresa la pelle e il nylon. La lanolina, presente in molti detersivi per tessuti è un’altra sostanza molto utile allo scopo.

 

 

No Comments Yet

Comments are closed